Domande frequenti

Le domande più frequenti

  • La tua prima domanda sulle FAQ

    La tua risposta pertinente alle FAQ.

  • Cosa posso fare con l'atto di proprietà dell'identità?

    Questo dipende dall'atteggiamento interiore. O TUTTI o NULLA.

    La domanda più corretta sarebbe: cosa mi permette di fare l'atto di identità?

    Permette una demarcazione molto chiara dalla persona impostaci dal sistema in tutte le sue insidie e reti.

    Per ora, la persona è una prigione da cui non c'è scampo. Il certificato di proprietà dell'identità è la chiave della libertà da questa prigione che ci è stata imposta. Perché il certificato ci dà finalmente la prova della nostra identità. Che non è stato dato prima con la persona. Eravamo solo il titolare di un obbligo di registrazione e il titolare di solito è sempre responsabile. La persona appartiene allo "stato" o alle strutture che vi stanno dietro. Perché l'hanno licenziato. Queste strutture non ammetteranno mai che NON ci appartiene e non ammetteranno mai che ci appartiene.

    Dil suo La prova ci restituisce il potere sul nostro nome. Perché il nome della persona è stato virtualmente "rubato" dal sistema durante la registrazione.

    Perché rubato? Bene... il nome che ci è stato regalato dai nostri genitori è stato assicurato dal sistema con i diritti, poiché l'aggiunta "TUTTI i diritti sul nome riservati" mancava completamente quando il nome è stato registrato. Così non ne abbiamo più diritto. I genitori che registrano il neonato non lo sapevano e non lo sanno, ma è successo comunque.

    Così, l'unico modo è rinunciare al vecchio e darsi un nuovo nome con tutti i diritti. Allo stesso tempo, si ritira mit questo atto, il valore generato e dato come la persona dietro il nome della persona.

    In breve, ci si libera di nuovo dalle corde che ci sono state messe intorno nel corso del tempo.

  • Cos'è esattamente il metodo Kininigen? Perché pensate che il vostro modo sia quello "giusto"?

    Si lascia il campo di gioco dandosi un nuovo nome. Hai messo il a partire da, ciò di cui il sistema si è appropriato e con cui ci inganna, ciò che originariamente era un dono dei nostri genitori... e si dà un nuovo nome. Insieme ai documenti che poi finalmente la prova darche il Nuovo Nome, CON la persona naturale associata con cui si entra nel sistema, appartiene a se stessi e, come aggiunta, che si rimane/diventa finalmente il padrone dei valori creati sotto il nome della persona!
    Quello che abbiamo fatto inconsapevolmente finora: Tutto ciò che generiamo
    dieciLo abbiamo trasferito allo "stato" sotto forma di donazione. Come sarebbe se d'ora in poi tutto quello che crei e guadagni è di tua proprietà e hai anche unmissuna prova comprensibile di questo?

    Quello che molti falliscono è il seguente fatto: prima si trasferisce tutto allo stato per mezzo di un regalo, e poi si corre dietro al regalo e si dice che è stato Suno. Questo si chiama violazione del contratto, ed è il motivo per cui molti sono regolamentati.

    Gira e ricrea, la lotta è finita e la PERSONA della RFT/Vaticano perde il suo valore IMMEDIATAMENTE perché ha bisogno dei vivi dietro i nomi. E per evitare l'inevitabile domanda che sorge qui - sì, c'è un modo per mantenere la casa, la macchina, il cavallo che avete lavorato per il sudore della vostra fronte. Ma non puoi arrivare alle garanzie o alle tasse (alias diritti di licenza) che hai pagato finora. Almeno non con il modo Kininige usato qui.

    Un essere cosciente e spirituale conosce anche il potere del perdono/lasciar andare. Perché nella morte terrena del corpo, non si può comunque portare con sé nulla dei beni materiali. Il costrutto che ci circonda, il sistema creato, è stato costruito in questo modo. È stato perfezionato per migliaia di anni. Perfido con il preciso scopo di non essere mai riconosciuto. Pertanto, si dovrebbe perdonare se stessi per essere stati ingannati. Non possiamo annullarlo. Possiamo solo smettere di giocare secondo le loro regole, che non ci dicono mai.

    Parole e termini... Poiché tutti sono consapevoli della confusione del linguaggio nella bibel ha sentito (all'epoca si trattava di molto più che "solo" di lingue diverse, si trattava anche della confusione della terminologia delle parole). e al più tardi se ha mai avuto a che fare con gli avvocati, conosce il potere della torsione delle parole di questa professione... Ogni commerciante conosce il famoso esempio della definizione della parola umano dopo la pallaentine's Law Dictionary.

    Anche parole come corpo, democrazia, anarchia, etimologicamente affascinante quello che significano veramente e quello che noi intendiamo per loro al giorno d'oggi.

    Le parole sono magiche. Ogni giorno usiamo parole di cui non conosciamo i termini, o che sono state (deliberatamente!) male interpretate nel loro uso quotidiano. Se la nostra mente non conosce il vero significato della parola, essa si "oscura" brevemente nel nostro cervello durante l'uso - così l'uomo può essere meravigliosamente manipolato. Questa è anche la risposta alla domanda del perché il legalese suona come la lingua tedesca, ma bisogna leggere alcune parole più volte (e alla fine ancora non se ne capiscono alcune).

    Aus tutte queste ragioni menzionate sopra, abbiamo deciso che una definizione di certe parole deve essere stabilita in anticipo. deve, per evitare confusione. Queste definizioni costituiscono la base esclusiva per il distretto legale di Kininigen, il livello Kininigen e tutti i suoi membri. Le definizioni di altre giurisdizioni e del sistema esterno sono esplicitamente respinte.. Questo settore si espanderà inevitabilmente sempre di più.

  • Quanti paesi accettano la carta d'identità?

    Nessuno! Non ci sono stati!

  • Come posso accedere al mio conto collaterale quando ho un nuovo nome?

    Il collaterale non appartiene all'essere umano. Questo è in commercio la famosa carota davanti all'asinoche lo fa funzionare. Non è possibile accedere al conto collaterale. È stato fatto sulla persona. Non abbiamo i diritti. Ma colui che in quel momento ha assicurato la persona, l'ha registrata come società e ha depositato la persona ignara che si identifica "volontariamente" con essa come fornitore di valore e pegno (con l'inganno di questa persona ignara).

    Se riesci a crederci...

  • Cosa? Che costa qualcosa e non è gratis? Questa è una conoscenza a cui tutti hanno diritto! Perché dovrei pagare qualcosa?

    Sì, è vero, tutti hanno diritto a questa conoscenza. Ecco come la vediamo noi anche.

    Non vogliamo arricchirci, ma poiché viviamo in un mondo in cui dobbiamo anche vestire i nostri corpi con qualcosa e nutrirli, abbiamo bisogno di un tetto sulla testa come protezione dalla pioggia e dal freddo, non possiamo farlo senza controbilanciare.
    Un parrucchiere, per esempio, ha anche un sapere a cui tutti hanno diritto e tuttavia non è gratuito - bisogna compensare questo servizio (la sua abilità, frutto del suo tempo). Anche se il suo sapere è anche di tutti, nessuno avrebbe l'idea di marciare dal parrucchiere e pretendere di ricevere gratuitamente il tempo che lui ha messo a disposizione per questo servizio.
    "Questa conoscenza non ha prezzo!" è stata spesso l'affermazione che abbiamo ricevuto ed è vero. Il prezzo fissato è molto ragionevole considerando il valore del solo materiale, che è poco meno di un quarto dell'importo, e il valore che viene dato. Il nostro tempo di vita e la nostra conoscenza, che è andata in questo
    e scorreva e che è stato anche finanziato in anticipo, e non scarseggia, non è nemmeno incluso nel calcolo. Purtroppo, la compensazione è necessaria anche per poter diffondere la conoscenza a questo livello, per poter costruire una struttura a beneficio di tutti senza essere in vendita, finché a un certo punto questa conoscenza potrà diffondersi da sola, senza tentativi di infiltrazione.
    Inoltre, la frase "Ciò che non costa nulla non vale nulla" è purtroppo più che vera, come abbiamo già dovuto sperimentare noi stessi quando abbiamo dato un corso che impartisce la vera conoscenza commerciale gratuitamente.

    D'altra parte, forma anche un ostacolo - non troppo alto, ma una quantità che si accumula al limite assoluto. come tassa nominale, per permetterci di fare il nostro lavoro e quindi una conferma definitiva da parte del sovrano partecipante che si fa sul serio.
    Da questo punto di vista, sì. Non è gratis, ma il prezzo è ridicolo considerando ciò che si ottiene (se si può gestire questa conoscenza internamente, perché come ho detto, richiede responsabilità personale). Noi offriamo una via d'uscita. Proprio questo - che in tutti gli altri gruppi finora è finito in un vicolo cieco. Ma tuttavia, bisogna rimanere consapevoli che il sovrano deve essere disposto a percorrere questa strada. Non gli toglieremo la responsabilità personale portandolo come infermiere.

  • Cosa ottengo se partecipo?

    Dipende anche dall'atteggiamento interiore...

    Ma in termini di cose materiali, si ottiene una prova della nuova identità, una copia autenticata di questo documento da portare con sé, una carta d'identità per la persona e una per la nuova persona fisica, istruzioni su come procedere esattamente. Se desiderato, un privato Fiducia Fuori dal sistema.

     

  • Perché "per sempre" e a "tutti i livelli"? Non è assolutamente possibile! Questo mi lega per sempre. Anche oltre la morte! Tu sei pazzo! Fa troppo caldo per me. Mi fa rizzare i capelli.

    Bene... vi dirò un "segreto". Attualmente siete legati per sempre e a tutti i livelli, probabilmente per molte vite. Senza che tu lo sappia, questo è ciò che tu Questo è il senso di questo livello di questa matrice.

    Si muore, si viene intercettati, si stipula un contratto implicito per consenso, e si marcia nella prossima vita dove si viene torturati di nuovo (e no... non siamo qui per imparare - questo è un insegnamento New Age / Eso per aumentare la vostra accettazione di a quello che ti succede nella vita per ottenere). Il Vaticano ha già affascinato uno oltre la morte, abbastanza ufficialmente sulle sue ordinanze. Ecco perché questa dichiarazione di volontà è valida! Per ottenere proprio questa schiavitùitdi cui quasi nessuno è a conoscenza! Abbiamo milioni e milioni di contratti e contratti d'anima di cui non abbiamo più idea, ma che continuano ad essere attivi, influenzando la nostra vita senza che ne abbiamo idea. Soprattutto perché corrono con gli esseri arcaici e i loro agenti di cui non siamo a conoscenza. Quindi - a tutti i livelli e oltre la morte!

    Il solo fatto di avere uno zerbino fuori dalla porta d'ingresso con la scritta "Welcome" legittima le entità ad essere benvenute nella vostra casa. Solo per avere del cibo per la mente.

    Naturalmente, se è JL'obiettivo di emandens è di continuare ad essere disponibile come produttore di energia per la prossima vita. e non per diventare completamente libero - questa strada è quella sbagliata. La Via Kininigen è la via per coloro che sono stanchi del "gioco" qui e vogliono essere LIBERI su TUTTI I LIVELLI OLTRE LA MORTE. Questo è ciò di cui ci occupiamo. Hai già molti contratti oltre la morte. A tutti i livelli di questa "matrice" in cui ci troviamo. Affinché nulla sia d'intralcio, ci riferiamo esclusivamente alla Fonte Suprema di tutto l'essere, nella sua perfezione e nel suo amore. Niente "angeli", niente esseri, niente divinità mono o politeiste. Perché in questo modo non puoi fare nulla di male o danneggiare te stesso o qualcun altro. Torniamo così alla fonte di noi stessi - la fonte più alta di tutto l'essere. Nessun intermediario. Il sovrano e la sua origine.

    Tuttavia. Noi rispettiamo e onoriamo la sovranità di ogni essere spiritualmente morale e non convinceremo o persuaderemo nessuno a seguire questo cammino. Spetta a ciascuno decidere da solo.

  • Hai i diritti sul certificato di proprietà dell'identità! Allora è lo stesso gioco di prima!

    I diritti sul nuovo nome rimangono 100% al sovrano. Il cosiddetto diritto d'autore insieme al diritto di Proprietàs, proprietàit e il La proprietà rimane interamente al rispettivo sovrano.

    Non vogliamo scatenare un Sistema 2.0. Pertanto, non abbiamo la presunzione di appropriarci della proprietà intellettuale di qualcun altro. Noi offriamo il cammino, compreso il testo del distacco.

    Tuttavia, i diritti sull'atto di proprietà dell'identità in termini di contenuto e design e tutte le rifiniture rimangono a Ama-gi koru-E Kininigen Trust. È come comprare un libro o meglio ancora un diario. Ci metti il tuo nome e poi sei il proprietario e la proprietaria. appartiene al JAlcune delle persone che l'hanno comprato. Per prima cosa, lo facciamo in questo modo affinché nessuno possa copiare il testo e poi cambiarlo, falsificarlo e usarlo male, perché allora molto probabilmente gli mancherà la comprensione di alcuni contesti, altrimenti capirebbe quello che ha davanti a sé. Perché il testo rimane inalterato deve dispiegare il massimo effetto possibile a beneficio degli esseri spiritualmente morali incarnati su questo piano.. Molti hannotten stesso nel corso del tempo si sono sentiti obbligati a cambiarlo al meglio delle loro conoscenze, perché alcune cose lì dentro non ha capito e ha avuto senso e l'effetto così inconsciamente rotto. Vorremmo evitarlo. D'altra parte, perché non vogliamo che sia copiato da altri e quindi ci screditi - questi effetti potrebbero distruggere il nostro importante progetto, che è quello di permettere la libertà degli esseri spiritualmente morali.

    Vogliamo evitarlo attraverso questa chiara demarcazione.

  • Il calendario Maya è bello, ma perché l'hai usato e non il calendario normale? Non è assolutamente sconveniente?

    Bene... Poiché il calendario utilizzato dal sistema e il quindi Il tempo appartiene al Vaticano - almeno si è assicurato il diritto di farlo, possiamo quindi senza andare all'ingresso nello stesso momento. Abbiamo quindi deciso di utilizzare un calendario che è abbastanza conosciuto (e inoltre anche nel suo genio il Gregoriano e Jcalendario uliano) ma non appartiene al Vaticano.

    Puoi convertire questa data se è necessario per la vostra comprensione utilizzando da App... Chiunque voglia saperne di più su questo calendario troverà le informazioni appropriate su Internet, poiché è sovrano.

  • Sono il beneficiario del nome. Ho la paternità. Pertanto, ho anche diritto alla garanzia.

    WSe qualcuno ha la paternità del nome con cui vi identificate... allora sono i vostri produttori che hanno registrato il nome o eravate pienamente consapevoli al momento che la proprietà intellettuale era in licenza?zizzazione è stata data liberamente? Allora come puoi essere tu il beneficiario? Solo perché TU vai in giro a prendere la licenza dal licenziatariozdistributore? Non è colpa del licenziante se TU ti ci identifichi...

    Quale atto amministrativo potete usare per provare che siete l'autore o che I vostri produttori si sono assicurati i diritti sul nome quando si sono registrati?

    Se è il tuo nome, allora potresti licenziarlo perché lo Stato lo usa, visto che dici che ti appartiene.
    Andate al Centro Civico e dite loro che sapete che solo il proprietario può regolare la forma, poiché sarete inequivocabilmente d'accordo che il nome sono io, vi incarico di cambiare il nome da Capitis Deminutio maxima a Capitis sin deminutio secondo i miei diritti inalienabili, nel rispetto della mia dignità. Inoltre, vi informo che il §17 HGB non si applica a me perché il nome è di mia proprietà.

    Se il nome è davvero di vostra proprietà, il cambiamento sarà fatto. Avete mai pensato che forse lo "stato" vi sta regolando perché state usando il nome illegalmente? Chi ha il documento del titolo sul nome "Comunque"?

    Chiedete al Centro Civico: chi è il proprietario, chi è il possessore e chi è il titolare del nome WOLFGANG Sowieso e con quale atto amministrativo si può dimostrare chiaramente la proprietà, il possesso e il possesso?
    Forse ora è più chiaro?

    Ecco perché non si può essere il beneficiario. La sola logica dovrebbe dimostrarvi che le "autorità" non hanno mai fatto nulla nello spirito della spiritualità. Da qualche parte in tutto questo sistema c'è sicuramente un beneficiario - presumibilmente dietro le mura del Vaticano - che poi lo passa.

  • Questa è una grande idea! Riceverò allora dei soldi dallo Stato? La pensione HLKO?

    Sì, anche noi pensiamo che sia una buona idea. Grazie. E no, se siete qui per trovare un modo per ottenere denaro dallo "stato", allora il modo Kinigen è quello sbagliato. Per la pensione HLKO non c'è una prova chiara finora che non sia anche una tale carota davanti all'"asino" per farlo andare avanti. Ma siamo felici di essere istruiti meglio.

  • Non capisco l'aereo e lo spazio... Come ci arrivo?

    L'essere incarnato spirituale e/o spiritualmente morale, vi entra abbastanza automaticamente attraverso la sua dichiarazione di volontà - non materialmente, ma spiritualmente e mentalmente. Gli aerei sono come le stazioni radio. Funzionano tutti allo stesso tempo - uno li raggiunge "accendendoli". Il certificato di proprietà dell'identità o la semplice volontà pura può essere l'interruttore e l'accesso a questo piano, per così dire, se i prerequisiti sono soddisfatti dalla persona che entra.

  • cosa faccio se...?

    Ci saranno sempre situazioni in cui sorgerà questa domanda. È importante mantenere la calma. Rimanere nel proprio centro. Pensa prima di agire.

    Usa la tua immaginazione sapendo sempre CHI SEI. Scambiare idee con persone che la pensano come te. L'accanimento, la rabbia e il risentimento non sono buoni consiglieri. Dovreste cercare di guardare ogni situazione con amore e gioia. Un sano istinto di gioco è anche importante, perché coloro che lavorano per il "sistema schiavista" usano la paura, il ricatto e l'arbitrio. con questo le loro "pecore" nel gregge rimanere.

  • Quali sono i vantaggi di un atto di identità per me?

    Un vantaggio è un concetto soggettivo. Per una persona, la libertà che porta è un vantaggio. Per un altro, è spaventoso. Dipende sempre dall'atteggiamento interiore e dalla responsabilità personale.

     

  • Tu vuoi rovesciare il sistema!

    No, non lo vogliamo. Vogliamo semplicemente camminare sovranamente in libertà su una strada diversa da quella che il sistema vuole offrirci. Tutto è solo un'offerta e si basa sull'accettazione - anche se questa sembra in parte sotto costrizione.

    Per gli individui che vi si intrecciano il sistema ha certamente la loro ragion d'essere, anche se si potrebbe dire, in libertà e con la considerazione del libero arbitrio, questi individui non sarebbero mai finiti dove sono ora. Ma se il sistema non ci fosse più, molte persone non saprebbero cosa fare e come. Pertanto, no, non lo vogliamo. Questo modo di lottare non è la nostra intenzione o aspirazione.

  • Pensavo fossimo sovrani? Perché allora noi sovrani abbiamo bisogno di regole?

    Anche la sovranità è soggetta a certe regole, altrimenti saremmo soggetti all'arbitrio. Affinché non tutti interpretino la propria verità, abbiamo scelto i più alti valori morali come linea guida, come un faro sulla costa per orientarsi. Queste regole come punti di riferimento sono importanti per sapere cosa è valido per un cerchio legale. La sovranità per il bene di tutti non può essere basata sull'illegalità. Da qui il testo stabilito.

  • Devo dire che trovo i video di Laurent molto intensi, amo vivere, amo la natura ed è tutto in qualche modo sbagliato? Creato da un'IA? e ho una fiducia così profonda nella vita stessa, mi sento ben guidato...ma allora da chi?

    Amare la natura e sentirsi bene in essa è l'unica cosa giusta al momento e a tutti per avere la connessione con la terra. L'IA non ha davvero "creato" tutto questo nel senso che. La terra e la natura c'erano già prima, erano molto diverse ma c'erano. Ma c'è stata una presa di potere da parte di una razza che è venuta qui e ha portato con sé l'IA o la tecnologia. O meglio... questa razza è collegata attraverso di essa e digitalizzata/tecnica. Non riesco a capirlo, né a spiegarlo con le parole qui. Non sono d'accordo con lui che sia nato qui - almeno non è quello che ho visto.

    La natura c'era prima, è stata dirottata e ridisegnata. Si può pensare ad esso come ad un computer. Ha un software. È stato violato e vi è stato messo un altro software, che è ancora attivo e funziona nel suo senso.

    La profonda fiducia nella vita stessa che sentite è piuttosto la vostra connessione con la Madre Terra, la vostra coscienza più alta e la vostra connessione con la Sorgente più alta di tutto l'essere. Questa fiducia profonda non ha niente a che vedere con la matrice che ci circonda. È quello che non è stato hackerato - ma con una inoculazione e transumanizzazione attraverso di esso, con la tecnologia in esso, il cambiamento di [umano] che sta arrivando ed è così desiderato dagli esseri dominanti qui in modo che possa essere alimentato nella loro rete. Si perderebbe questa connessione con l'originale e il santo e l'organico, si verrebbe completamente trasferiti da esso.

    Guidato... io ci andrei molto cauto. Bisogna distinguere tra l'essere guidati dal sé più alto, per il proprio bene più alto, e l'essere manipolati e guidati, perché anche un contadino si prende cura del suo bestiame, ci ha investito e un animale sano e "felice" gli assicura la resa quando lo macella/macella/taglia... qualsiasi cosa.

    Perché solo il proprio sé più alto ci guida veramente (e naturalmente la Sorgente più alta di tutto l'essere), tutto il resto come gli angeli e i maestri ascesi e gli esseri - agiscono qui nella matrice secondo il divide et impera - dividi e regola. Entrambi vogliono l'energia e vivono di essa. La gerarchia è stratificata e tutti qui dentro ne beneficiano. Ecco perché tutte le forze della luce e altre cose come gli angeli servono questo principio. Si tessono più strati per mantenere gli esseri che sono qui nella matrice.

  • Per me sarebbe sufficiente entrare nella quarta o sesta dimensione e vedere le persone che ti sono vicine... non voglio scomparire in una coscienza quantica... da quel lato, la cosa della proprietà dell'identità probabilmente non fa per me dopo tutto?

    Non ci vai per vedere i tuoi cari. Non si vedono davvero i propri cari (che, tra l'altro, è molto dopo molte migliaia di incarnazioni). Quelli che pensano di avere una bella riunione pacifica lì, galleggiando sulle nuvole suonando l'arpa, si sbagliano.

    Si viene anche "preparati" ed elaborati, la propria memoria viene cancellata/alimentata con false informazioni, memorizzata temporaneamente, qualsiasi cosa. Sì, hai una breve fase di riposo su un livello che sembra un paradiso. Ma non si deve rimanere lì.

    Anche le persone care che pensate di vedere nella morte, che vi ricevono così gentilmente, non sono le persone care che avete amato. Il cervello viene semplicemente scansionato per ciò che ci si aspetta e questo viene poi presentato al morente per muovere la coscienza che si stacca dal corpo in un implicito consenso ad andare avanti. Tutto è un contratto. Soprattutto in questo momento. Andare nella luce significa andare in una nuova incarnazione e in un nuovo ciclo di raccolta di energia.

  • Non so se ha senso occuparsene ancora, perché quando Gesara/Nesara sarà lanciata, avremo comunque abbastanza di tutto.

    Sarà impopolare quello che stiamo annunciando qui ora, ma Gesara/Nesara è la trappola per mosche. Abboccando a questa esca, le persone dovranno rinunciare ai loro diritti inalienabili. Gesara/Nesara suona bene ed è quello che deve fare, convincere la gente a marciare al massacro. L'unica via d'uscita non sarà offerta. Ascoltate dentro... È mai stato fatto veramente qualcosa PER e PER il bene dell'umanità da coloro che sono al potere qui nel mondo finora? Dovrete pagare un prezzo molto alto per quello che porta Gesara/Nesara. Ecco perché cito Immanuel Kant: "Abbiate il coraggio di usare il vostro intelletto!